logo CYPE

Software per Architettura,
Ingegneria ed Edilizia

PRODOTTI

Travi in acciaio

icona Richiesta informazioni sui prodotti CYPE

Travi in acciaio (modulo di CYPECAD)


Caratteristiche generali del modulo Travi in acciaio di CYPECAD

Inserimento di dati

Mediante il modulo Travi in acciaio è possibile inserire e calcolare i seguenti tipi di travi:

Screenshot.Trave correnteScreenshot.Trave correnteScreenshot.Dati diagonale di controvento

CYPECAD dimensiona travi in calcestruzzo e travi di fondazione. A tale scopo si richiedono, rispettivamente, il modulo Travi in calcestruzzo o il modulo Piastre e travi di fondazione. È inoltre possibile definire strutture in acciaio o in legno integrate e connetterle a qualche elemento della struttura inserita; per fare ciò è necessario disporre nella licenza di autorizzazioni per utilizzare CYPE 3D.

Screenshot.Pilastri acciaioScreenshot.Pilastri acciaio

I profilati in acciaio si selezionano da librerie predefinite nel programma (CYPECAD dispone di 33 librerie di profilati differenti). Inoltre, l’utente può aggiungere librerie proprie copiando i dati da quelle già esistenti o inserendoli manualmente. Esiste inoltre la possibilità di definire profilati all’interno di un progetto che non provengono da nessuna libreria (identificati con il termine di profilati modificabili); in tal caso l’utente deve specificare le caratteristiche geometriche e meccaniche.

Le travi possono presentare una direttrice rettilinea  o curva e il programma consente in entrambi i casi di inserirle in maniera continua (quando si contrassegna il punto finale di una trave si sta contrassegnando anche il punto iniziale della trave successiva che si inserirà) o in maniera semplice (dopo aver contrassegnato il punto finale di una trave, nel momento in cui si desideri inserirne un’altra bisogna contrassegnare nuovamente il punto iniziale della trave successiva).

Screenshot.Travi Calcestruzzo

Le facce o l’asse delle travi si possono adattare a un punto di riferimento (assi di pilastri, estremi di travi o catture di elementi di un file di disegno in formato DXF o DWG). L’adattamento selezionato (facce o asse della trave da inserire) può essere spostato rispetto ai punti di riferimento.

CYPECAD è in grado inoltre di assegnare automaticamente un contorno di travi a una poligonale (aperta o chiusa) di un DXF o DWG. È possibile adattare l’asse o alle facce della trave o alla poligonale anche in presenza di uno spostamento assegnato. Un’altra utility di CYPECAD consente al programma di inserire automaticamente le travi dei solai tenendo in considerazione delle direttrici indicate dall’utente e i contorni di ciascun piano presenti in modelli di disegno in formato DXF o DWG. Entrambe queste utilities appartengono al modulo Inserimento automatico di progetti.

Screenshot.Opzioni Travi Acciaio

Il programma dispone di strumenti che consentono di definire l’interazione delle travi con il resto degli elementi della struttura. L’utente può disporre una cerniera in corrispondenza di qualsiasi estremo delle travi, modificare il coefficiente di incastro in corrispondenza delle facce delle travi, gestire la generazione di allineamenti (tratti consecutivi di travi che il programma considera come uno stesso telaio), dividere o unire allineamenti, inserire una trave comune a due piani... Inoltre, opzionalmente, è possibile eseguire la verifica nei confronti dell’instabilità laterale.

Screenshot.Opzioni Travi Acciaio

Prima di eseguire il calcolo, il programma chiede all’utente le modalità secondo cui desidera condurre il dimensionamento degli elementi in acciaio e misti del progetto. Nel caso di travi in acciaio, è possibile decidere se il loro dimensionamento sia affidato al programma o se si mantengano quelle indicate dall’utente. Se si desidera che le dimensioni il programma, è possibile scegliere tra due opzioni: che il programma utilizzi unicamente profilati della serie superiori a quello disposto dall’utente o che possa disporre addirittura profilati inferiori nel momento in cui verifichino.

Analisi dei risultati

CYPECAD dispone di strumenti di analisi di risultati quali la rappresentazione grafica con valori numerici degli inviluppi delle azioni interne (momenti flettenti, tagli e momenti torcenti), delle azioni interne derivanti da ipotesi semplici e delle azioni interne dovute alla combinazione di ipotesi desiderata.

Screenshot.Travi CalcestruzzoScreenshot.Travi CalcestruzzoScreenshot.Travi CalcestruzzoScreenshot.Travi Acciaio

Il programma calcola inoltre le frecce in travi ed emette un avviso nel momento in cui qualche trave ecceda i limiti stabiliti nel programma conformemente alla norma selezionata. Tali limiti relativi alla freccia possono essere modificati da parte

Screenshot.Travi AcciaioScreenshot.Travi Acciaio

Una volta eseguito il calcolo della struttura, CYPECAD evidenzia con due colori le travi che presentano errori. Il programma classifica gli errori a seconda della loro importanza in tre gruppi: importanti, lievi e trascurabili (non emette avvisi relativamente a questi ultimi). L’utente può modificare questa classificazione conformemente ai propri criteri. Il significato di ciascun errore viene spiegato attraverso help ubicati all’interno del programma.

È possibile contrassegnare le travi con errori affinché il programma emetta avvisi circa i problemi che possono presentare.

Disegni esecutivi ed elenchi

Screenshot.Travi Acciaio Screenshot.Travi Acciaio

CYPECAD genera disegni esecutivi, elenchi di azioni interne e di misurazione di travi in acciaio.

Elenchi dettagliati delle verifiche agli stati limite ultimi di travi in acciaio

Screenshot.Travi AcciaioScreenshot.Travi Acciaio

CYPECAD genera elenchi dettagliati delle verifiche allo stato limite ultimo di travi in acciaio laminato, saldato e sagomato. Gli elenchi allo SLU contengono tutte le verifiche eseguite dal programma al fine di dimensionare le travi in acciaio. Ogni verifica fa riferimento alla norma e all’articolo secondo cui è stata condotta, o al criterio considerato secondo cui è stata eseguita. Gli elenchi delle verifiche agli SLU sono talmente dettagliati da poter essere considerati documenti imprescindibili ed essenziali mediante cui l’utente può verificare, giustificare e ottimizzare il dimensionamento degli elementi strutturali analizzati.

Il livello di precisione di questi elenchi conferisce loro un carattere didattico che consente all’utente di conoscere tutte le verifiche cui sono sottoposti i profilati

È possibile trovare maggiori informazioni circa questi documenti nella sezione Elenchi dettagliati delle verifiche agli stati limite ultimi (programmi di CYPE che generano elenchi degli SLU, modalità di ottenimento, norme secondo cui è possibile generarli, ecc.).

Altri moduli di CYPECAD

Moduli di CYPECAD:

Moduli comuni a CYPE 3D e CYPECAD:

Programmi correlati

Contatti e informazioni per l'Italia:
Tel. (+39) 0694800227
info@cype.it

Sede centrale:
CYPE Ingenieros, S.A. - Avda. Eusebio Sempere, 5 - 03003 ALICANTE. Spagna
Tel.(+34) 965922550 - Fax (+34) 965124950
CYPE Software per Architettura, Ingegneria ed Edilizia